cimbra-min (1).jpg

Alpe Cimbra, tutto pronto per pedalare

Tutto pronto per pedalare – da maggio fino ad ottobre - sull’Alpe Cimbra, ovvero nei territori di Folgaria, Lavarone e Luserna, tra boschi secolari e praterie in quota. Senza dimenticare la presenza di isole culturali dalla storia millenaria come il paese di Luserna, di matrice cimbra, e la ricchezza di testimonianze di un drammatico momento del Novecento, la Prima Guerra Mondiale.

Un percorso “simbolo” può essere la discesa da Folgaria alla Vallagarina lungo quella che è stata la più importante via di accesso agli altipiani durante il Medievo. Sul percorso, punti di interesse sono la chiesetta cinquecentesca di San Valentino, gli abitati di Mezzomonte di sopra e di Mezzomonte di sotto, il Mulino Rella, il torrente Rio Cavallo – Rosspach- e naturalmente Castel Beseno che molti conosceranno per averlo ammirato percorrendo la ciclabile dell’Adige oppure la statale del Brennero o l’A22.
La vicinanza al rio Cavallo invita a qualche sosta refrigerante se la giornata dovesse essere particolarmente calda: l’ambiente attorno è di grande fascino, la vallata è disabitata e la vegetazione ha quindi il sopravvento ponendo le basi per una discesa davvero indimenticabile.
Per tornare, o si sale pedalando lungo la strada che ospitò anche diverse tappe del Giro d’Italia o ci si può organizzare con il servizio pubblico.
Il percorso è suggestivo per i tanti punti di accesso al Rio Cavallo (Rosspach), in alcuni dei quali è possibile fare canyoning e tuffarsi nelle pozze cristalline o semplicemente percorrere tratti del torrente a piedi.

Più accessibile è la ciclabile che unisce Luserna a Roana: trenta chilometri tra foreste, alpeggi e malghe. Il tutto avvicinandosi alle testimonianze dei terribili anni della Grande Guerra. Facile ma non banale visto che, tra andata e ritorno, si pedala per più di sessanta chilometri ed il dislivello – pur se molto “annacquato” – è di circa milleduecento metri: chi non è allenato può dunque provare una delle tante e-bike messe a disposizione dai noleggi sul territorio.
Per ulteriori informazioni sulle pedalate dell’Alpe Cimbra, clicca qui

Oppure qui per il sito "bike" dell’Alpe Cimbra!

Condividi su  -