moserissima-min (1).jpg

Moserissima

La prima volta della Moserissima in Val di Sole sta per arrivare: il 5 giugno, con partenza ed arrivo a Daolasa di Commezzadura, nasce la Moserissima - Val di Sole Edition, organizzata nell'ambito del Val di Sole Bike Fest.
Si pedalerà in compagnia di Francesco Moser, trentino, alla scoperta della valle incastonata tra le Dolomiti di Brenta, la Presanella ed il Parco Nazionale dello Stelvio.
Aperta a tutti coloro che hanno compiuto 18 anni di età in possesso di un certificato di buona salute, e a qualsiasi tipo di bicicletta (dalle bici da strada, d’epoca o contemporanee, alle MTB, fino alle gravel e alle e-bike), la Moserissima 2022 si snoda su un percorso di sessanta chilometri con mille metri di dislivello che attraversa tutta la val di Sole, ricco di sezioni spettacolari di grande interesse paesaggistico.
"La nuova veste della Moserissima strizza l’occhio al gravel e a una rete sentieristica fatta di percorsi sterrati e strade secondarie, pronti ad essere riscoperti anche grazie al progetto “Alpine Gravel” promosso da APT Val di Sole. Sarà interessata dal percorso anche la ciclabile della Val di Sole che costeggia il corso del torrente Noce: un tracciato che durante la bella stagione può essere affrontato anche in e-bike con il supporto di tredici NoceBox, dove è possibile ricaricare la batteria e trovare tutti gli strumenti utili in caso di problemi meccanici".
La sezione altimetricamente più impegnativa del percorso della Moserissima è la prima, che porta i ciclisti da Daolasa alla val di Peio, passando per il paese di Cogolo. A quel punto, i partecipanti affronteranno un tratto in discesa attraverso la val di Sole, verso Pellizzano, Commezzadura, Dimaro e Malé, prima di transitare per Caldes e risalire la valle fino al rientro a Daolasa.
Per info e iscrizioni: www.valdisolebikeland.com
 

Condividi su  -