inbicisullealpi.jpg
inbicisullealpi2.jpg

In bici sulle Alpi

Ricordate la frase di Henri Laborit con cui inizia Mediterraneo, il fim di Gabriele Salvatores che vinse l'Oscar nel 1991? "In tempi come questo la fuga è l'unico mezzo per mantenersi vivi e continuare a sognare".

Leggendo In bici sulle Alpi, il primo libro di Mattia Barlocco, ci è tornata subito in mente. Da qualche mese, infatti, a parte alcuni mesi in cui l'incubo pandemia è sembrato svanire o quantomeno indirizzarsi verso una soluzione, anche solo immaginare di poter vivere un'esperienza come quella raccontata dell'autore è davvero una fuga dalla realtà.

Mattia Barlocco, superati i vent'anni, s'è messo in testa un'idea: attraversare le Alpi da Trieste a Nizza. In bicicletta.
S'è posto l'obiettivo, insomma, di pedalare per duemila chilometri, valicando trentacinque passi e colmando un dislivello positivo di circa quarantamila metri. Ha scelto il mese d'agosto confidando in un meteo favorevole (sarà andata così?), ha seguito un programma dietetico ferreo ed ha studiato per filo e per segno sia l'altimetria sia la planimetria della propria "gita". Ha limato ogni grammo di bagaglio e, perché no, ha ridotto all'osso anche il budget scegliendo sistemazioni decorose ma modeste.

Il libro In bici sulle Alpi racconta questi dodici giorni - che diventeranno tredici perché … il perché lo scoprirete leggendo il libro - attraverso le emozioni vissute da Mattia e la descrizione dei paesaggi attraversati.

Le circa duecento pagine si leggono volentieri, si fila veloci una tappa dopo l'altra, si vuole sapere come va a finire. Le parole dell'autore fanno sognare chi vuole mettersi in sella e provare un'esperienza simile e sospirare chi ha già vissuto un'avventura del genere.
Si potrebbe pensare che, nel racconto, Mattia avrebbe potuto approfondire di più la storia e la cultura dei luoghi attraversati ma questo era più un viaggio interiore, una sfida a sé stesso, ad un ciclista appassionato che, sin da bambino, ha visto in due ruote, una sella ed un manubrio il proprio "giocattolo" cui dedicarsi anima e corpo.

Il libro si trova in libreria oppure cliccando qui: https://www.alpinestudio.it/home/222-in-bici-sulle-alpi.html?search_query=barlocco&results=1 
PS: AlpineStudio aderisce all'iniziativa "Libreria d'asporto", per ritirare presso la propria libreria di fiducia il libro scelto!

Condividi su  -