MAUROMARIOTTI-_RIC17722018.jpg

Gavia a misura di bici

Il boom del cicloturismo e la crescente voglia di evadere dalla città e immergersi nella natura sono fenomeni  che il Consorzio Pontedilegno-Tonale ha da tempo intercettato e segue con attenzione arricchendo costantemente la sua offerta per soggiorni all’insegna della bicicletta attraverso i quali far conoscere i panorami e i sapori tipici dell’alta Valle Camonica e alta Val di Sole. E se il Giro d'Italia è stato "respinto" dal meteo e dai metri di neve che ancora ammantavano i tornanti del Gavia, si spera che luglio sia più benevolo!

Il 20 e il 21 luglio 2019 tornano i “Bike Days”, un evento di due giorni dedicato non solo ai cicloamatori ma aperto anche alle famiglie: due giorni alla scoperta dei percorsi ciclistici dal fondovalle alle quote più alte.

PEDALA E GUSTA
Sabato 20 luglio è in programma “Pedala e Gusta”, una pedalata a tappe tra Ponte di Legno e il Tonale, adatta anche ai meno esperti e in particolare modo alle famiglie, per scoprire le prelibatezze della zona, presso i locali tipici di Ponte di Legno e dintorni, dislocati su un percorso di circa cinquanta km.
La partenza è prevista per le ore 9.30, con due punti di ritrovo distinti (uno a Ponte di Legno, il cui percorso in bici sarà di circa 10 km, l’altro al Passo del Tonale con i suoi 8,5 km di tragitto) e il rientro per le ore 17.
Le iscrizioni saranno aperte sul sito da sabato 1 giugno a sabato 20 luglio e il costo sarà di 20 euro a persona comprensivo di pasti (colazione, aperitivo e pranzo) e di impianti di risalita.
Per affrontare il percorso, sono consentiti tutti i tipi di bicicletta.

ALLA CONQUISTA DEL PASSO GAVIA
Domenica 21 luglio sarà la volta di Gavia Bike Race, una giornata dedicata al grande ciclismo sul Gavia che per l’occasione sarà accessibile a tutti e chiuso al traffico motorizzato. Giunta alla sua seconda edizione, la giornata di domenica sul Gavia sarà suddivisa in due parti, in modo da soddisfare tutti gli amanti della bici.
La mattina sarà il turno della gara con partenza da Piazza XVII Settembre di Ponte di Legno e arrivo presso il Passo Gavia a 2621 metri di altitudine, dal quale si potranno ammirare le cime del gruppo Ortles-Cevedale e dell’Adamello. Il tracciato si svilupperà per una lunghezza di 18 km con un dislivello positivo di 1364 metri e una pendenza media del 7,5%. Le biciclette consentite per partecipare alla gara saranno solo quelle da strada.
Terminata la gara, il Parco Nazionale dello Stelvio ha organizzato sullo stesso percorso il raduno, il quale sarà accessibile a tutti e gratuitamente, con prenotazione obbligatoria anche last minute sul sito.
Per il raduno sono consentiti tutti i tipi di bici.

Info: info@adamelloski.com

Condividi su  -