bolzanochiesetta-min.jpg
bolzanoodle-min.jpg
rifugioalpeditires2-min.jpg
rifugioalpeditiresbolzano1-min.jpg
rifugioalpeditiressassopiatto1-min.jpg

Alpe di Siusi

L’Alpe di Siusi è un luogo fatato dove anche semplicemente stando fermi si gode di un panorama indimenticabile. Ma quali sono le più intriganti passeggiate da fare sull’Alpe di Siusi? Quali sono le escursioni più belle che partono da Saltria, Compaccio e dalle altre località dell’Alpe di Siusi?

Ne abbiamo scelte tre con destinazione tre rifugi e le abbiamo raccontate qui: www.cicloweb.net/trekking/t-altoadige/trekkingsiusi.htm

Un anticipo: si tratta del rifugio Bolzano, nei pressi della vetta del monte Pez, da cui dominare non solo l’Alpe di Siusi ed un vasto panorama verso nord, est ed ovest ma anche un’ampia vista verso sud, con l’intero Latemar a chiudere l’orizzonte.
E poi il rifugio Vicenza, letteralmente incastonato ai piedi del Sassopiatto, sulla via per la forcella Sassolungo.
Ed infine il rifugio Alpe di Tires, ai piedi dei Denti di Terrarossa. Vi si arriva per due vie partendo dall’Alpe di Siusi: una parte da Saltria e sale oltre il passo Duron; l’altra è una lunga traversata che passa anche dal rifugio Bolzano.

I dettagli delle più belle passeggiate sull’Alpe di Siusi cliccando qui: www.cicloweb.net/trekking/t-altoadige/trekkingsiusi.htm

Condividi su  -