157b - Salendo a Slemenova Spica, sullo sfondo Jalovec.jpg
Lo Jalovec sullo sfondo
162 - Salendo a Slemenova Spica.jpg
Slemenova Spica, in autunno, tra le Alpi Giulie
167b - Salendo a Slemenova Spica, Jalovec sullo sfondo.jpg
Lo Jalovec sullo sfondo
170b - Salendo a Slemenova Spica.jpg
Autunno nel cuore delle Alpi Giulie
Autunno

Slemenova Spica

Dal passo Vrsic,  a 1611 mslm sopra Kranjska Gora, si sale lungo un sentiero abbastanza ripido: i tempi proposti dalla segnaletica verticale non devono spaventare, in realtà l’escursione durerà meno della metà di quanto indicato.
Il primo tratto, impegnativo, colma quasi tutto il dislivello e si snoda al sole, con un bel panorama su alcune delle più alte cime delle Alpi Giulie e della Slovenia, aprendosi in particolare al gruppo del Prisojnik verso est e sfiorando le pareti della Mala Mojstrovka a sud. 
Un secondo tratto è più facile ma corre all’ombra e, in alcune giornate autunnali, può risultare davvero freddo!
Un’ultima rampa finale porta su un’ampia radura, di nuovo soleggiata, dove i colori autunnali trionfano ed impreziosiscono il panorama in ogni direzione. La vetta erbosa, Slemenova Spica, a 1909 di quota, si conquista con estrema facilità: la vista sullo Jalovec, che si riflette nei piccoli stagni che punteggiano la radura, dona quel tocco in più all'escursione!

Clicca per aprire un pop-up (verifica che non siano disabilitati) e visualizzare così una mappa d'insieme di questa escursione!

Condividi su  -